Cosa si intende per cosmesi naturale

Cosmesi naturale

Cosmesi naturale

Se parliamo di cosmesi naturale intendiamo in genere la cosmesi a base vegetale. Le sostanze che possono essere adoperate per fare cosmetici son più di 5000. fra queste almeno 1000 sono naturali o derivate da fonti naturali. Incontriamo subito il primo ostacolo, o il primo equivoco: è doveroso precisare che è difficile, salvo qualche eccezione (olio da massaggio, unguenti, acque distillate aromatiche per esempio) realizzare prodotti interamente vegetali. Nella maggior parte dei casi ci troviamo così di fronte ad appositi formulati. Per quanto semplice sia la ricetta, e siano elencati e pubblicizzati principi attivi e sostanze di origine naturale, nei cosmetici troveremo di fronte ad emulsinanti, tensioattivi, conservanti, eccetera: una vera costellazione di sostanze di varia natura, e spesso si tratterà di sostanze di sintesi. Ne deriva che è fondamentale leggere attentamente la descrizione del contenuto in sostanze vegetali, cercando di valutare e distinguere la incidenza pubblicitaria dal contenuto reale.

Un fitocosmetico non di facciata, ma di contenuto, sarà formulato con sostanze di base sia vegetali che di derivazione vegetale, dovrà contenere dosi adeguate di sostanze funzionali vegetali, tali da assicurare l’effetto cosmetico promesso. Soprattutto, dovrà garantire ai consumatori che non sono state utilizzate sostanze potenzialmente rischiose per la salute e la tutela dell’ambiente. Anche la nostra pelle ha i suoi ecosistemi: è fondamentale rispettarne l’equilibrio, e proteggerla dall’ambiente esterno. Un detergente troppo aggressivo, per esempio, lascia la pelle nuda e senza protezione. Come fosse un deserto. La nostra pelle è come la nostra terra. Mantenere l’equilibrio vuol dire conservare la salute.

(tratto da Natur)

E_shop Naturale Benessere

 

Lascia un commento