Marocco: informazioni generali

Capitale: RABAT, 1,4 milioni di abitanti. La città è situata sulla costa atlantica del paese, sulla sponda sinistra del fiume Bouregreg, di fronte alla città di Salé.

Popolazione: 30.896.000 abitanti Superficie: 458.852 Km2
Fuso orario:stessa ora del meridiano di Greenwich.
Religioni: Musulmana sunnita. I Sunniti si presentano come i depositari dell’ortodossia islamica, perché sono rimasti fedeli alla “tradizione” del Profeta. Si oppongono, con maggiore o minore violenza, a tutte le “dissidenze” dell’ISLAM.
Lingue: Arabo (marocchino) parlato dal 64% della popolazione, dialetto berbero 24%, 13% bilingue (retaggio del protettorato francese) e Spagnolo. L’arabo marocchino è un dialetto della lingua araba, ma per molti aspetti è così diverso da costituire una lingua vera e propria. E’ soprattutto nelle parlate locali che si notano queste differenze; la lingua colta tende ad essere molto simile in tutto il mondo arabo, anche se vi sono sostanziali differenze di pronuncia.
Moneta: Dirham marocchino. Il dirham è emesso dalla Banca Al-Maghrib, la banca centrale del Marocco. Codice Moneta: MAD 
1 Euro = 11.3618 Dirham Marocchino
1 Dirham Marocchino = 0.0880 Euro
1 Dollaro USA= 7.7181 Dirham Marocchino
1 Dirham Marocchino = 0.1296 Dollari USA
Prefisso dall’Italia:00212
Prefisso per l’Italia: 0039
Informazioni generali Documentazione necessaria per l’ingresso nel paese: Passaporto o Carta d’Identità valida per l’espatrio
Clima: Tenuto conto della varietà territoriale del Marocco, il clima va distinto in 3 fasce ben delimitate: le zone costiere hanno un clima dolce ed umido in inverno, caldo e temperato in estate, continentale e decisamente sahariano al sud.
Festività marocchine: il più importante periodo di festività religioso è il Ramadan, nome che si dà al nono mese dell’anno lunare musulmano (è un mese di purificazione, durante il quale dall’alba al tramonto è proibito :ingerire cibi, bevande o fumare). 

Cucina: La cucina è un mix di tradizioni berbere, andaluse, che ha portato ai marocchini l’utilizzo di ingredienti quali olive, olio d’oliva e noci, e quella degli arabi, che hanno introdotto nella cucina marocchina le spezie

Consolato italiano : Casablanca, Avenue Hassan Souktani 21, Tel. 00.212-2-277.558 o 220.068.
Numeri di emergenza: per ogni emergenza 19.
Uffici d’informazioni turistiche: Casablanca, 55 Rue Omar Slaoui, Tel. 00.212-2-271.177; Marrakech, Place Abdel Moumen Ben Alì, Tel. 00.212-4-431.088; Rabat, 22 Avenue d’ Alger, Tel. 00.212-7-730.562.

Lascia un commento