Matè

Matè

Matè

Matè (llex paraguariensis) vengono attribuite importanti proprietà antiossidanti, termoioniche e diuretiche. Il Matè contiene sostanze attive, come la caffeina, l’acido clorogenico (antiossidante), la teobromina e la teofillina che attivano la termogenesi, ovvero la capacità del corpo di bruciare i grassi. In particolare, la caffeina attiva le lipasi, enzimi che scindono i grassi rendendoli disponibili per l’utilizzo. Grazie alla teobromina, il Matè riduce la fame nervosa, soprattutto quella tipica della sindrome premestruale che comporta vere e proprie abbuffate, in genere di dolci, La teofillina, invece, fa aumentare la produzione di urina e potenzia l’attività drenante. La vitamina C e l’acido clorogenico presenti nel Matè svolgono un’efficace azione antiradicali liberi e quindi sono utili per ritardare la comparsa dei primi segni dell’invecchiamento.

Lascia un commento