Kuwait l’Emirato

kuwait-tower-cityPopolazione: 30.000 ab. su un area di 17.818 km²
Capitale: kuwait city o Madinat al-Kuwait
Lingua: Arabo
Ambasciata:
 d’Italia ad AL KUWAIT, Jabriyah,
Block 9, Street n. 1
Villa n. 84
P.O. Box: 4453 Safat
13045 Kuwait
Tel.: +965 5356010/1/2 – Fax: 5356030
E-mail: ambasciata.alkuwait@esteri.it
consolare.alkuwait@esteri.it
Telefono/Internet: +
965
Religione: Islam
Moneta: Dinaro Kuwait

Fuso orario: UTC +3

Kuwait è un emirato sovrano, situato nell’Asia sud-occidentale, in un’area particolarmente ricca di petrolio. Lo Stato si affaccia sul golfo Persico e confina con l’ Arabia Saudita a sud e con l’Iraq a nord. Kuwait City, la capitale concentra la maggioranza dei servizi governativi e le importanti banche ed imprese del paese. L’economia è basata sull’industria petrolifera, infatti il Kuwait possiede il 10% delle riserve petrolifere mondiali; l’agricoltura è stata possibile solo di recente in seguito a una forte opera di canalizzazioni, è fiorente anche il terziario (turismo, commercio, sport, ecc.).

Il Kuwait è una monarchia costituzionale con un sistema di governo parlamentare, il più antico del Golfo. Il capo dello stato è atttualmente l’Emiro Sabah Al-Sabah. 

Visitare in Kuwait………..

Le torri del Kuwait: splendide torri che durante la notte vengono interamente illuminate.
Al Seef Palace: splendido palazzo, sede dell’Emiro, cha ha subito importanti danni durante i bombardamenti. Situata di fronte al palazzo dell’emiro, la Grande Moschea, che può accogliere 5.500 fedeli, merita di essere visitata. 

I Musei: National Museum e Rajab museum (arte islamica).

L’isola di Failaka, un’isola del Kuwait, a 20 chilometri al largo della città di Kuwait City. In questa meravigliosa isola sono ancora evidenti i rapporti con la Mesopotamia, risalenti al III millennio a.C., e i resti di insediamenti greci di epoca ellenistica.

Lascia un commento